info@macacotour.com (+39)0418878114
  • it
    • en
    • fr
venezia con i bambini

ALLA SCOPERTA DI VENEZIA COI BAMBINI: UN RACCONTO

Quanto è stato detto su Venezia!

Quanto è stato scritto su Venezia!

Quanto è stato scritto su Venezia per gli innamorati, Venezia per i  bambini, Venezia per le famiglie, Venezia per i turisti e Venezia per i veneziani…

 

Noi, Venezia, la viviamo come una passeggiata incantata.

La vediamo con gli occhi di chi cerca angoli nascosti e silenziosi dove sedersi ad osservare il panorama perdendo il conto dei minuti

La vediamo con gli occhi di un bambino che vuole sentirsi libero di inseguire gli infiniti stimoli che questa città regala a lui, la sua mamma e il suo papà: profumi, colori, dettagli visivi, la pietra fredda e il calore del legno. Ogni dettaglio riempie Venezia di indizi da seguire, in una mai finita caccia al tesoro per tutta la famiglia!

Se vi state chiedendo se davvero questa città sia adatta ad una vacanza coi i vostri piccoli, ma anche se questa vacanza l’avete già programmata e vi servono idee su come riempire di magia e di giochi le vostre giornate in laguna…questo blog fa per voi!

Venezia è per i bambini un parco divertimenti senza giostre: tutto ciò che serve è allontanarsi di pochi metri dal flusso turistico per avventurarsi nel labirinto di callette semi deserte, enigmatiche decorazioni architettoniche, palazzi da fiaba… grandi e piccini che abbiano il coraggio di avventurarsi in un gioco di squadra per tutta la famiglia si troveranno davanti ad infiniti misteri e il nostro viaggio inizia varcando una porta molto speciale…

Ogni porta magica non può che essere difficile da trovare!

Si dice siano 7 i portoni incantati di Venezia, che in un baleno trasportano il viaggiatore che li oltrepassa in un’altra dimensione…

Vi sveliamo come trovarne uno:

raggiungete Campo della Bragora

Imboccate Calle de la Pietà, quindi il primo sottoportego a destra, detto sotoportego del Papa

Spalancate gli occhi! Riuscite a vedere degli animali attorno a voi…? Non dimenticate di scattare una foto come prova!

Proseguite fino ad affacciarvi alla porta d’acqua, ciò che resta della casa dei Barbo, che nel 1464 diede un Papa a Venezia, salito col nome di Paolo II.

 

Non vi riveliamo come si usa questa porta magica! Chi ne scopre il segreto meccanismo di attivazione, vola verso storie fantastiche… 

Buon viaggio!

Pietro Retrobottega