fbpx
info@macacotour.com (+39)0418878114
  • it
    • en

GUIDA VENEZIA PER BAMBINI: ANIMALI E MAGIA!

Se siete già capitati in questo blog, sapete che il nostro obbiettivo è quello di dare piccoli suggerimenti utili alle famiglie in viaggio a Venezia con bambini. Alle volte basta molto poco per arricchire la vostra visita di attività e sorprese per i più piccoli, regalando loro un’esperienza indimenticabile nella più magica delle città…

Quale bimbo non va matto per gli animali? Beh, qui a Venezia, molti di loro amano nascondersi, si rivelano solo ad un osservatore attento! Molti, poi, sono animali misteriosi e fantastici, che molto difficilmente troveremmo nella realtà, anche se non ci dispiace crederlo…

Partiamo dal primo, il riconoscibilissimo simbolo della Serenissima, onnipresente in città con sembianze diverse: stiamo parlando del leone! Forte, maestoso, fiero: il leone rappresenta San Marco, Santo Patrono della città, e possiamo trovarlo in pose e con attributi differenti.  Alcuni esempi:

  • 4 maestosi e antichissimi leoni proteggono da secoli l’entrata dell’Arsenale, antico “cantiere navale” e cuore della potenza marittima della città. Divertitevi con i vostri bambini a studiarne le diverse pose e dettagli nascosti: attenzione al Leone del Pireo, antichissimo bottino di guerra che nasconde delle incisioni vichinghe…

Image result for entrata arsenale

Fonte: TripAdvisor
  • Alato, con un’aureola, recante un libro aperto o una spada; andante o rampante, più o meno visibile; in bassorilievo, scolpito o raffigurato sugli stemmi e bandiere sparse per Venezia: lanciate ai vostri bambini una sfida alla caccia dei leoni! Stabilite un punteggio e un premio a seconda del numero di felini scovati!!

Ma Venezia non è abitata solo da leoni: animali esotici e fantastiche chimere popolano calli ed edifici…

  • Proprio sulla Basilica di San Marco, a sinistra dell’ingresso laterale, troviamo il mosaico di un…rinoceronte! Andate ad ammirarlo da vicino, se ne avete l’occasione!

Image result for rinoceronte san marco

Fonte: La Repubblica
  • Che dire poi del misterioso altorilievo rappresentante un cammello guidato da un mercante, che ha dato il soprannome al Palazzo Mastelli, al civico 3381 presso Campo dei Mori?

Fonte: Venezia Eventi
  • Dagli animali esotici passiamo a quelli più familiari…avete mai notato i capitelli delle colonne che delimitano la Pescheria Nuova, a Rialto? Dai capitelli fanno capolino numerose creature marine…mettete alla prova i vostri bambini: riuscite a riconoscerle tutte?

Fonte: VeniceTours
  • Concludiamo con un animale forse meno nobile, ma non meno degno di attenzione! Recatevi in fondo a Calle del Tragheto: una possente colonna proprio di fronte al Canal Grande reca un curioso graffito…di un ratto! Perché mai l’autore avrà scelto questo curioso soggetto? Provate a dare una risposta…

Fonte: veneziamuseo

Martina x Staff